“Black Widow”: debutto anticipato per i cinema UK

“Black Widow”: debutto anticipato per i cinema UK

L’atteso cinecomic con protagonista Scarlett Joahnson, “Black Widow”, arriverà nei cinema della Gran Bretagna ben dieci giorni prima rispetto a quelli statunitensi.

A causa dell’emergenza da Covid-19, la Disney come noto ha riprogrammato l’uscita dei propri titoli, ed il film inizialmente atteso per la primavera, è slittato al 6 Novembre per gli USA e al 28 Ottobre per la Gran Bretagna. Debutto che tutto sommato non stupisce, poiché non è la prima volta che un film approdi prima in UK che in USA, anche se “Avengers: Endgame” esordì in tutto il mondo nello stesso giorno.

Secondo Kevin Feige, Vedova Nera è un gran bel personaggio con un’ottima backstory meritevole di uno stand-alone. Scarlett Johansson dal suo canto ha affermato che “Black Widow” sarà un film sul perdono, sulla famiglia e su una serie di fasi di transizione e di crisi.

La storia infatti, ambientata dopo gli eventi di “Civil War”, e vedrà Natasha Romanoff costretta ad affrontare il proprio passato e le zone d’ombra delle sue vite precedenti, prima di entrare ufficialmente a far parte del team degli Avenger, grazie all’invito di Nick Fury.

Diretto da Cate Shortland, scritto da Jac Schaeffer e Ned Benson, e prodotto da Kevin Feige, il cast comprende anche i nomi di David Harbour, Florence Pugh, Rachel Weisz, O – T Fagbenle, Ray Winstone e Olivies Ricters. Ma non è tutto, poiché dovrebbero comparire anche Robert Downey Jr. nel ruolo di Tony Stark/Iron Man, Jeremy Renner/Occhio di Falco e William Hurt/il Generale Ross dei Thunderbolt.

FONTE COMIBOOK.COM