Dwayne Johnson potrebbe interpretare il villain nel sequel di “The Mask”

Dwayne Johnson potrebbe interpretare il villain nel sequel di “The Mask”

Durante gli ultimi mesi, si sono rincorse le voci in merito ad una serie di piani che la Warner Bros avrebbe per risuscitare il franchise di “The Mask”. L’obiettivo della casa di produzione è assoldare nuovamente Jim Carrey nei panni di Stanley Ipkiss e realizzare un sequel ufficiale al film del 1994. A quanto pare però, Carrey non è la star di serie A del film. Secondo alcune fonti infatti, la Warner, Oltre a voler coinvolgere di nuovo Cameron Diaz, vorrebbe Dwayne Johnson nel ruolo del villain, che nella storia originale aveva il volto di Peter Greene.

Il sequel del 2004, poi, vide coinvolto direttamente Loki, creatore della maschera, interpretato da Alan Cumming. Sta di fatto in ogni caso, che “The Mask”, non ha riscosso un gran successo, e tutti concordano nel volerlo rimuovere dalla memoria collettiva.

FONTE WGTC