“Doctor Strange in the Multiverse of Madness”, Sam Raimi ufficialmente alla regia del sequel

“Doctor Strange in the Multiverse of Madness”, Sam Raimi ufficialmente alla regia del sequel

A distanza di mesi dai numerosi rumor che avevano alimentato la già grande curiosità che ruotava attorno a “Doctor Strange in the Muliverse of Madness”, arriva la conferma ufficiale che a dirigere il secondo capitolo con protagonista Benedict Cumberbatch, come sempre nei panni dello Stregone Supremo/Stephen Strange, sarà niente di meno che Sam Raimi.

Ad annunciarlo lo stesso regista alla guida della trilogia originale di “Spider – Man”, interpretata da Tobey Maguire, nel corso di un’intervista a ComingSoon.net.

“Adoro Doctor Strange sin da bambino, rientrava nei miei 5 personaggi dei fumetti preferiti, dopo Spider – Man e Batman. Era così originale, e quando diressi “Spider – Man 2”, non avevo certo idea che avrei fatto un film su Doctor Strange, quindi per me è stato davvero divertente il fatto che ci fosse un riferimento a lui in quella storia. Devo dire che, avrei voluto avere la lungimiranza di sapere che sarei stato coinvolto nel progetto.”

“Doctor Strange in the Multiverse of Madness”, debutterà nelle sale cinematografiche il 5 novembre 2021. La produzione sarebbe dovuta partire il prossimo maggio ma, a causa dell’emergenza da Coronavirus, è stata rinviata a giugno, almeno per il momento.

La storia, dalle tinte dark horror, vedrà in oltre la presenza di Elizabeth Olsen con la sua Scarlett Witch, la cui serie “WandaVision”, collegata al film, approderà il prossimo 7 maggio 2021 sul nuovo canale Disney Plus.

FONTE COMINGSOON.NET