“Mulan”, il live – action potrebbe essere distribuito direttamente in digitale

“Mulan”, il live – action potrebbe essere distribuito direttamente in digitale

A causa delle mancate uscite cinematografiche provocate dal Covid-19, le case di produzione hanno bisogno di monetizzare quanto più possibile. Per questo motivo, Disney starebbe pensando di distribuire “Mulan”, uno dei film più attesi della stagione, direttamente in digitale.

D’altronde, non c’è nessun segno che il virus scompaia improvvisamente e che i cinema vengano riaperti. Di sicuro, il film non incasserebbe tanto quanto consentirebbe l’uscita cinematografica, a causa della pirateria online. Si tratterebbe in ogni caso di un modo per cambiare le regole della distribuzione cinematografica tradizionale, provando a recuperare le perdite di 20 milioni di dollari giornaliere di cui sta soffrendo Disney.

Primo remake live action di un classico Disney a ricevere il rating PG – 13, dalla Motion Picture Association of America, alla regia troviamo Niki Caro, la quale porta sul grande schermo l’epica storia della leggendaria combattente DisneyMulan”, una giovane donna senza paura che rischia ogni cosa per proteggere la propria famiglia e il proprio Paese, diventando uno dei più grandi guerrieri che la Cina abbia mai conosciuto.

La sceneggiatura, firmata da Rick Jaffa & Amanda Silver ed Elizabeth Martin & Lauren Hynek, è basata sul poema narrativo “La ballata di Mulan”.

Il cast internazionale comprende: Yifei Liu nel ruolo di Mulan, Donnie Yen in quello del Comandante Tung, Jason Scott Lee  in Böri Khan, Yoson An nelle vesti di Cheng Honghui, e la partecipazione di Gong Li in Xianniang e di Jet Li  dell’Imperatore.

FONTE WGTC