“Murder in the White House”, la Paramount acquista i diritti del thriller politico scritto da Jonathan Stokes

“Murder in the White House”, la Paramount acquista i diritti del thriller politico scritto da Jonathan Stokes

La Paramount Pictures ha acquistato i diritti di “Murder in the White House”, sceneggiato da Jonathan Stokes e prodotto da Original Film di Neal Moritz e Toby Jaffe.

Ambientata nella Casa Bianca la storia, thriller politico in stile “Cena con Delitto – Knives Out”, crime omaggio ad Agatha Christie diretto da Rian Johnson e dal cast stellare, vedrà una donna dei servizi segreti cercare di scoprire il colpevole dell’assassinio del presidente degli Stati Uniti, ucciso nel corso di una cena privata tra le più alte cariche internazionali. L’agente avrà tempo fino al mattino del giorno seguente per risolvere il caso, prima che un accordo di pace fallisca trascinando il mondo nella guerra.

Stokes, autore tra l’altro di 7 romanzi, al momento sta lavorando per una serie Tv, ancora senza titolo, con la Warner Bros., ed è impegnato nella post produzione del thriller “Wildcat”, suo esordio alla regia, e che ha naturalmente scritto.

FONTE DEADLINE