“Onward – Oltre la Magia”, al debutto nazionale dello scorso giovedì raggiunge i 2 milioni di dollari

“Onward – Oltre la Magia”, al debutto nazionale dello scorso giovedì raggiunge i 2 milioni di dollari

La nuova animazione firmata Disney Pixar, “Onward – Oltre la Magia”, ha iniziato il suo viaggio al botteghino debuttando lo scorso giovedì con 2 milioni di euro. Cifra che secondo lo studio potrebbe raggiungere i 40 milioni nel corso del fine settimana, e di 45 per gli esperti del settore.

Un risultato iniziale in ogni caso non particolarmente incoraggiante, al pari dei 2,3 milioni di “Coco”, e nettamente al di sotto dei 12 incassati all’apertura da “Toy Story 4”, e dei 18,5 milioni de “Gli Incredibili 2”.

Diretto da Dan Scanlon e prodotto da Kori Rae, che hanno già firmato l’acclamato Monsters University del 2013, il film, ambientato in un immaginario mondo fantastico, racconta la storia dei due fratelli elfi adolescenti Ian e Barley, dalle voci di Tom Holland e Chris Pratt, che si imbarcano in una straordinaria avventura per scoprire se nel mondo esista ancora un po’ magia.

Nel giorno del suo sedicesimo compleanno, Ian desidera più che mai essere migliore e più coraggioso, proprio come suo padre che ha perso prima di nascere. Così, quando sua madre consegna a lui e a suo fratello un regalo che il loro defunto genitore aveva lasciato per loro, Ian vede un’opportunità per fare ciò che ha sempre sognato, ossia riuscire a trascorrere un giorno assieme a lui.

Nel week end in oltre, approderà nelle sale anche il dramma Warner Bros. “The Way Back”, con Ben Affleck nei panni di un ex campione di basket che tenta risalire dal baratro in cui è caduto, lottando con il problema dell’alcolismo e la sofferenza causata dalla fine del suo matrimonio. Film per cui si ipotizza un debutto di 6 – 10 milioni di dollari.

FONTE THR