“Knives Out” supera i 200 milioni di dollari al box office mondiale

“Knives Out” supera i 200 milioni di dollari al box office mondiale

L’originale giallo in stile Aghata Cristie, “Cena con Delitto – Knives Out” del regista Rian Johnson, ha raggiunto l’importante traguardo di 200 milioni di dollari al botteghino mondiale, e 100 a livello nazionale.

Il film costato 40 milioni di dollari, co –prodotto e co – finanziato da Meia Rights Capital e T – Street, è divenuto la scelta delle famiglie senza bambini di queste festività natalizie, superando le aspettative della Lionsgate, come affermato dal co – presidente dello studio Joe Drake.

“Sulla carta, si potrebbe dire che “Knives Out” sia un progetto adatto al servizio streaming” – ha dichiarato Drake“Ma nel momento in cui hai a che fare con una sceneggiatura di Rian Johnson ed un cast del genere, ti viene data la possibilità di offrire un’esperienza drammatica e nel contempo elettrizzante, davvero divertente e piena di suspense con i ritmi della teatralità.”

“Ci stiamo concentrando sul pubblico, esaminando generi e concetti per creare una combinazione in grado di spingere questo ad andare nelle sale il prima possibile” – aggiunge Drake.

Nel corso del periodo natalizio, “Knives Out” ha guadagnato altri 16 milioni al botteghino casalingo, portando il totale nazionale a 110 milioni, e dall’apertura del Ringraziamento, ha incassato ben 214,6 milioni al botteghino mondiale. In testa la Cina con 27,9 milioni, seguita dal Regno Unito, 13,7 milioni, dall’Australia, 7,4 milioni, Francia, 6,2 milioni, e Russia, 5,1 milioni. “Knives Out” approderà in Germania e Giappone, a gennaio.

Il cast stellare include i nomi di: Daniel Craig, Chris Evans, Ana de Armas, Jamie Lee Curtis, Toni Collette, Don Johnson, Michael Shannon, Lakeith Stanfield, Katherine Langford, Noah Segan, Edi Patterson, Riki Lindhome, Christopher Plummer.

SINOSSI

Nella storia Harlan Thrombey, agiato romanziere, viene trovato morto, in circostanze misteriose, nella sua proprietà la mattina dopo la festa per il suo 85esimo compleanno. Il celebre detective Benoit Blancc, uomo di straordinario intuito e carisma, è incaricato del caso, e sospetta si tratti di un omicidio.

In perfetto stile “crime” la famiglia del defunto è numerosa, e tutti, nessuno escluso, sono potenziali sospettati: ognuno di loro, infatti, avrebbe un motivo più che valido per eliminare Harlan Thrombey, uomo che l’esperienza e l’età hanno reso tanto lungimirante quanto sagace.

Quando il fatidico giorno della lettura del testamento si avvicina, l’avida e disfunzionale famiglia di Harlan, si rivela essere molto più complicata e conflittuale di quanto sembrasse all’inizio. Un contesto familiare costituito da personaggi variopinti, appartenenti a generazioni contrapposte tra loro per età, obiettivi e stili di vita. Quando Marta, la giovane e bella infermiera sudamericana di Thrombrey si ritrova implicata nel misterioso caso, appare chiaro che nessun segreto è più al sicuro nella casa, neppure i suoi.

“Crediamo davvero nel pubblico, e “Knives Out” ha catturato davvero la sua immaginazione” – ha concluso Drake.

FONTE VARIETY