Helen Mirren riceverà l’Orso d’Oro alla Carriera al Festival di Berlino 2020

Helen Mirren riceverà l’Orso d’Oro alla Carriera al Festival di Berlino 2020

L’attrice britannica Helen Mirren, premio Oscar e Golden Globe come Miglior Attrice nel 2007 per l’interpretazione in “The Queen” di Stephen Frears, dove vestiva i panni delle Regina Elisabetta II, riceverà l’Orso D’Oro alla Carriera, il prossimo 27 febbraio 2020, al Festival Internazionale del Cinema di Berlino 2020.

Nel corso serata inoltre, verrà proiettata una retrospettiva dei film della Mirren, che include “The Queen”, “The Long Good Friday”, del 1980, “The Cook”, “The Thief” e “His Wife & Her Lover” del 1989, “The Last Station” del 2009, e “The Good Liar” del 2019.

“Helen Mirren è una personalità forte i cui potenti ritratti sono sempre impressionanti. Ci sorprende ripetutamente con la sua interpretazione di personaggi complessi, che si tratti di Chris in “Calendar Girls” o della regina Elisabetta II in “La regina”, le sue raffigurazioni sono un paradigma di donne forti, ed è per noi un grande piacere premiarla con l’Orso d’Oro Onorario per la sua carriera” – ha dichiarato Mariette Rissenbeek, direttrice esecutiva della Berlinale.

Oltre al suo lavoro cinematografico che ha incluso i franchise d’azione di “Hollywood RED” e “The Fast and the Furious”, la Mirren è una delle attrici teatrali più acclamate della Gran Bretagna ed ha vinto numerosi riconoscimenti per le sue esibizioni tra i quali un Olivier, Tony e Drama Desk Awards. Nel 2003, le è stato conferito il titolo di Dame Commander of the Order of the British Empire (DBE) per i suoi servizi teatrali.

FONTE THR