“Pippi Calzelunghe”, in arrivo un nuovo adattamento cinematografico

“Pippi Calzelunghe”, in arrivo un nuovo adattamento cinematografico

StudioCanal ed Heyday Films, di David Heyman, hanno annunciato la produzione dell’adattamento cinematografico di un altro classico per bambini. Dopo “Paddington” e “Paddington 2” infatti, le due case di produzione faranno squadra con la Astrid Lindgren Company per la realizzazione del progetto, prodotto da Jeffrey Clifford e Rosie Alison per Heyday, di “Pippi Calzelunghe”.

Pubblicate per la prima volta nel 1945, le storie con protagonista l’energica ragazza dai codini rossi, scritte dalla svedese Astrid Lindgren, al centro di innumerevoli rifacimenti filmici e televisivi, sono state tradotte in più di 77 lingue e venduto circa 65 milioni di copie in tutto il mondo.

Recentemente, Michelle Obama ha citato Pippi come il primo libro che ha amato nella sua vita, dicendo di essere fortemente attratta da quella ragazzina così decisa e forte. Secondo Nyls Nyman, nipote di Astrid Lindgren, David Heyman è la figura perfetta per dare vita ad un film del genere e per catturare la spensieratezza e la contemporanea drammaticità presente nei lavori della nonna.

“Pippi ha ispirato le famiglie attraverso la sua forza e la sua irrefrenabile gioia di vivere” – ha dichiarato Heyman “I libri Astrid Lindgren, tradotti in tutto il mondo per anni, sono la testimonianza della sua visione e noi siamo determinati ad onorarla con questo nuovo film.”

StudioCanal e Heyday stanno inoltre collaborando a “The Secret Garden” di Marc Munden, attualmente in post – produzione, e alla serie animata di “Paddington” girata a Londra.

FONTE THR