Jennifer Lawrence protagonista del nuovo film di Paolo Sorrentino “Mob Girl”.

Jennifer Lawrence protagonista del nuovo film di Paolo Sorrentino “Mob Girl”.

Jennifer Lawrence sarà la protagonista del nuovo film diretto da Paolo Sorrentino, e scritto da Angelina Burnett, “Mob Girl”, tratto dall’omonimo romanzo di Teresa Carpenter, vincitrice del Premio Pulitzer.

Il progetto, prodotto dallo stesso regista assieme a Lorenzo Mieli, Wildside e alla Lawrence attraverso la sua Excellent Cadaver, seguirà Arlyne Brickman, figura di spicco del mondo criminale mafioso, cresciuta tra i malavitosi del Lower Side di New York. Divenuta un’informatrice della polizia, e testimone chiave nel caso contro la famiglia mafiosa Colombo nel 1986, attualmente la donna, oramai ottantacinquenne, vive in Florida.

“Raccontare una vicenda di mafia dal punto di vista femminile è un approccio nuovo ed entusiasmante” – ha dichiarato il fondatore e CEO della Makeready, Brad Weston, produzione che collabora per la prima volta con la Excellent Cadaver“Non avremmo mai immaginato una squadra così perfetta composta cineasti stellari, con protagonista Jennifer e naturalmente Paolo al timone”.

Al momento, Lawrence e Polsky stanno producendo “Untitled Soldier Film” per A24 con alla regia Lila Neugebauer. Sorrentino e Mieli, invece, hanno prodotto “The Young Pope” per HBO, il cui cast include Jude Law e John Malkovich.

FONTE VARIETY.