“Fast & Furious 9”: un incidente sul set blocca la produzione.

“Fast & Furious 9”: un incidente sul set blocca la produzione.

La produzione di “Fast & Furious 9”, è stata momentaneamente bloccata a causa di un incidente avvenuto sul set degli Warner Bros. Leavesden Studios del Regno Unito, che ha coinvolto e ferito gravemente alla testa la controfigura di Diesel, ora in coma. Ad aver comunicato la notizia è stato un impiegato della Universal.

La polizia ha confermato che si è trattato di un incidente e che i soccorsi sono stati chiamati tempestivamente.

“Fast & Furious 9” sarà distribuito a maggio 2020. Il cast comprende Vin Diesel, Michelle Rodriguez, Jordana Brewster, Tyrese Gibson, Chris Bridges, Nathalie Emmanuel, John Cena, Helen Mirren e Charlize Theron.

Nessuna delle star era presente al momento dell’accaduto, ultimo delle tante difficoltà che nell’ultimo periodo hanno colpito numerosi produzioni, tra le quali quello di “The Witches” con Anne Hathaway, e della serie HBO, “Avenue 5”.

A Leavesden sono stati girati tutti i film su “Harry Potter” ed attualmente è la sede dello studio tour dedicato al maghetto.

FONTE VARIETY.