David Fincher sta lavorando al biopic sullo sceneggiatore Herman Mankiewicz.

David Fincher sta lavorando al biopic sullo sceneggiatore Herman Mankiewicz.

David Fincher tornerà finalmente sul grande schermo. Il regista infatti stà lavorando al biopic sullo sceneggiatore di “Quarto Potere”, Herman Mankiewicz, che potrebbe essere interpretato da Gary Oldman.

Il film, intitolato “Mank”, è tratto da una sceneggiatura del padre di Fincher, Jack, del 2003. I dettagli della trama sono molto vaghi ma, secondo alcune fonti, lo script seguirà lo sviluppo tumultuoso di “Quarto Potere”, considerato uno dei migliori lavori di tutti i tempi, di Mankiewicz e Orson Welles, che nonostante l’estremo successo, quello alla sceneggiatura è stato l’unico Oscar che ha portato a casa.

Le riprese, che verranno girate in bianco e nero, sono state fissato per inizio novembre. Fincher produrrà insieme a Cean Chaffin e Douglas Urbanski.

“Mank” è il nuovo lungometraggio del regista, il quale dopo il successo di “Gone Girl” con Ben Affleck e Rosamund Pike, si è dedicato prevalentemente alle serie, tra cui “House of Cards”, “Mindhunter” e “Love, Death & Robots”.

Gary Oldman ha vinto il Premio Oscar come Miglior Attore Protagonista per “L’ora più buia” e ha preso parte a diversi film tra cui “The Laundromat” di Steven Soderberg e “The woman in the window” di Joe Wright.

FONTE VARIETY.