“C’era una volta a…Hollywood” potrebbe essere l’ultimo film di Tarantino.

“C’era una volta a…Hollywood” potrebbe essere l’ultimo film di Tarantino.

Per anni, Tarantino ha sostenuto che la sua carriera dietro la macchina da presa sarebbe terminata al suo decimo. Affermazione, questa, che probabilmente potrebbe essere rivista.

In una recente intervista rilasciata a GQ Australia, il Premio Oscar infatti ha dichiarato che nel caso in cui “C’era una volta a…Hollywood”, una lettera d’amore nei confronti di Hollywood e del mondo del cinema, scritto negli ultimi sei anni, ottenesse un buon consenso da parte di critica e pubblico in sala, potrebbe non proseguire.

“Ho passato tutta la mia vita a cercare di conoscere questo mondo” – ha dichiarato Tarantino“Ed ora posso finalmente fare qualcosa con tutto ciò che mi ha riempito la testa da 56 anni”.

Il cast comprende Brad Pitt, alla sua seconda collaborazione con il cineasta, Leonardo DiCaprio, Margot Robbie, Al Pacino ed Emile Hirsch.

“No, non penso stia bluffando” – ha detto Pitt nel corso della medesima intervista – “Penso che sia molto serio. E mi sono lamentato apertamente con lui.”

Il regista in ogni caso non si ritirerebbe totalmente dalle scene, dal momento che la sua utopia sarebbe quella di scrivere per il teatro.

“Mi vedo mentre scrivo libri di cinema e progetti teatrali” – ha concluso Tarantino“Quindi sarò comunque creativo. Ma penso di aver dato tutto ciò che ho ai film”.

“C’era una volta a…Hollywood” arriverà nei cinema statunitensi il prossimo 26 luglio.

FONTE THE HOLLYWOOD REPORTER.