“Flash”: Andy Muschietti alla regia del film DC.

“Flash”: Andy Muschietti alla regia del film DC.

Andy Muschietti, sarebbe in trattative per dirigere il film di azione basato sul supereroe della DC Comics “Flash”, con la sorella Barbara a produrre.

Il regista andrebbe così a sostituire John Francis Daley e Jonathan Goldstein, autori anche di alcune precedenti versioni della sceneggiatura, ora affidata a Christina Hodson, mente dietro “Bumblebee” e “Birds of Prey”.

Un abbandono quello dei due uomini definito volontario, in seguito a mesi di tensione e di disaccordi creativi, dovuti in particolare alla divergenza sul tono da attribuire al film, opposto a quello di Ezra Miller propenso per un approccio più cupo e dark, il quale dopo vari tentativi per giungere ad un giusto compromesso, ha iniziato a scrivere, assieme a Morrison, una propria sceneggiatura, successivamente proposta alla Warner, che ha rifiutato confermando però lui a bordo del progetto.

Muschietti proviene dal mondo dell’horror e ha debuttato con “Mama”, thriller del 2013 con Jessica Chastain. Il suo adattamento di “IT”, nel 2017, è stato un clamoroso successo commerciale con più 700 milioni di dollari in tutto il mondo. Nel caso in cui l’accordo giunga a termine, Muschietti sarebbe l’ultimo regista di film horror a passare alla DC dopo aver lavorato per New Line. James Wan, David Sandberg e Jaume Collet-Serra sono gli altri nomi che hanno effettuato questo graduale passaggio da horror a cinecomics.

FONTE THE HOLLYWOOD REPORTER.