fbpx
“Joker”: il film sarà vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto.

“Joker”: il film sarà vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto.

“Joker”: il film sarà vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto.

Il particolare adattamento sul personaggio del “Joker”, arriverà al cinema il prossimo autunno e sarà vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto.

La conferma è stata data dal regista, Todd Phillips, che ha scelto di dirigere una sorta di “Taxi Driver” moderno, che dal primo trailer sembra somigliare più allo stile di Martin Scorsese che ad un tradizionale adattamento di un fumetto.

Ad interpretare il celebre nemico di Batman sarà Joaquin Phoenix. Al momento, come già detto, il film sarà rated R. Tuttavia, non è detta l’ultima parola. L’obiettivo della Warner è, ovviamente, quello di portare quanta più gente possibile nelle sale ed un divieto del genere restringerebbe il campo d’azione.

In effetti, “Joker” non è il primo cinecomic ad essere vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto. Anche “Logan” aveva subito questo trattamento, con la differenza che “Joker” è un “pezzo” unico e la prosecuzione di un franchise o altro. Jared Leto non comparirà nel film di Phillips e non sappiamo ancora se saranno presenti altri supereroi. L’idea è semplicemente quella di raccontare una origin story su una figura iconica in un modo del tutto singolare, evitando di legare Phoenix ad eventuali sequel, dal momento che la storia stessa avrà una conclusione e quindi esclude seguiti. In ogni caso, avremo tutte le risposte a partire dal 4 Ottobre.

FONTE COLLIDER.