fbpx
John Singleton: Sony onora il regista dedicandogli una sala cinematografica.

John Singleton: Sony onora il regista dedicandogli una sala cinematografica.

John Singleton: Sony onora il regista dedicandogli una sala cinematografica.

La Sony Pictures Entertainment, che si è occupata della release del primo film di John Singleton, ha annunciato venerdì scorso, che onorerà il regista, dedicandogli una sala cinematografica, il Backstage Theater dello studio Culver City, in cui si organizzano proiezioni private e su invito e, soprattutto, test-screening per i registi che vogliano dare un’occhiata alla post-produzione, sarà infatti rinominato John Singleton Theater.

“Come prima regista afroamericano ad essere nominato agli Oscar come Miglior Regista, John ha infranto una barriera importante nel nostro settore ed ha ispirato un’intera generazione” – ha dichiarato Tom Rothman, presidente del Motion Pictures Group di Sony Pictures“La sua visione e la sua abilità hanno arricchito il mondo di grandi contenuti cinematografici e televisivi, lasciando un’enorme eredità, specialmente qui alla Columbia Pictures. Siamo onorati di commemorarlo in questo modo e non vediamo l’ora, questa estate, di dedicargli il nuovo teatro assieme ai suoi amici e alla sua famiglia.”

“Siamo così felici che la Sony Pictures onorerà nostro padre in questo modo” – affermano Justice e Maasai, figli del cineasta – “È un tributo così appropriato, dato il posto speciale che la Columbia Pictures ha occupato per lui all’inizio della sua carriera. Lo studio ha appoggiato il suo lavoro, e questo è stato molto apprezzato da lui. E’ un gesto che ci tocca particolarmente. Da bambini eravamo spesso al fianco di nostro padre mentre lavorava. Quei giorni sono stati divertenti ed educativi ed hanno gettato le basi per la nostra attuale carriera.”

John Singleton è deceduto all’età di 51 anni, lo scorso 29 Aprile, a causa di un ictus, tra le sue opere si ricordano “Poetic Justice”, “Higher Learning” e “Baby Boy”. Al momento della morte, il regista si stava occupando della produzione esecutiva di “Snowfall”, show co-creato per FX TV, la cui terza stagione sarebbe iniziata a settembre.

FONTE THE HOLLYWOOD REPORTER.