fbpx
Jim Jarmusch spiega l’assenza di Daniel Craig ne “I Morti non Muoiono”.

Jim Jarmusch spiega l’assenza di Daniel Craig ne “I Morti non Muoiono”.

Jim Jarmusch spiega l’assenza di Daniel Craig ne “I Morti non Muoiono”.

Se la sola idea alla base del nuovo film di Jim Jarmusch non dovesse attrarre il pubblico in sala, basterebbe dare un’occhiata allo straordinario cast de “I Morti non Muoiono” per correre al cinema più vicino. Il cast, infatti, comprende nomi di primissimo livello quali Bill Murray, Adam Driver, Tilda Swinton, Chloe Sevigny, Steve Buscemi, Danny Glover, Caleb Landry Jones, Rosie Perez, Iggy Pop, Sara Driver, RZA, Selena Gomez, Carol Kane, Austin Butler, Luka Sabbat e Tom Waits.

Il regista ha dichiarando di aver contattato gli attori per la prima volta attraverso lettere e non e-mail, e di aver chiamato Tilda Swinton prima di scrivere la sceneggiatura e chiedendole quale ruolo avrebbe voluto interpretare, vedendola in ogni caso, come la Regina del Mondo.

Un progetto che tuttavia, nonostante le incredibili presenze, avrebbe visto la partecipazione anche di Daniel Craig, costretto a rifiutare a causa di altri impegni presi già in precedenza, e che lasciavano a disposizione dell’attore di James Bond solamente 10 giorni. Tempi di conseguenza che hanno spinto un dispiaciuto Jarmush, dato anche i numerosi personaggi che affollavano il racconto, ad eliminare la parte a lui destinata.

La speranza naturalmente, è quella di una collaborazione futura tra Craig e Jarmusch.

“I Morti non Muoiono” uscirà nei cinema americani il 14 Giugno, dopo aver aperto l’ultima edizione del Festival di Cannes.

FONTE THE PLAYLIST.