fbpx
Mahershala Ali in trattative per recitare nel dramma “Solitary”.

Mahershala Ali in trattative per recitare nel dramma “Solitary”.

Mahershala Ali in trattative per recitare nel dramma “Solitary”.

Il vincitore di due Premi Oscar come Miglior Attore non Protagonista, per le sue interpretazioni in “Moonlight” e “Green Book”, Mahershala Ali sarà il produttore esecutivo del dramma, ispirato ad una storia vera, di Fox Searchlight, “Solitary”, in cui l’attore potrebbe anche recitare.

Searchlight ha acquistato i diritti dell’adattamento cinematografico del romanzo, al momento privo di regista e sceneggiatore, e racconterà la vicenda di Albert Woodfox ed Herman Wallace accusati nel 1972 dell’omicidio di una guardia carceraria e condannati nel 1974.

Negli anni ’90, alcuni attivisti iniziarono a protestare in favore di Woodfox e nel 2014 la sentenza dell’uomo venne ribaltata, con il suo conseguente rilascio nel 2016 per non aver commesso il fatto.

Woodfox nonostante si fosse sempre dichiarato innocente scontò 43 anni di carcere in isolamento. Wallace, invece, venne prosciolto nel 2013 a causa di una malattia terminale, e morì tre giorni dopo essere tornato in libertà.

Il film sarà prodotto da Jamie Patricof e da Anonymous Content. Patricof ha già lavorato con Ali in “The place beyond the pines”.

FONTE VARIETY.