Shannen Doherty si unisce ufficialmente al revival di “Beverly Hills 90210”.

Shannen Doherty si unisce ufficialmente al revival di “Beverly Hills 90210”.

Shannen Doherty si unisce ufficialmente al resto cast principale della miniserie revival, della Fox, di “BEVERLY HILLS 90210”, nota serie televisiva statunitense in onda dal 1990 al 2000, nata dalla mente di Aaron Spelling e Darren Star, incentrato sulle vicissitudini di un gruppo di adolescenti.

L’annuncio è stato dato lo scorso febbraio, e vedrà il ritorno di Jason Priestley, Jennie Garth, Ian Ziering, Gabrielle Carteris, Brian Austin Green e Tori Spelling, unico grande assente Luke Perry, scomparso improvvisamente di recente a marzo a causa di un ictus.

I nuovi episodi riprenderanno diciannove anni dopo la separazione degli amici, in concomitanza con la fine della stagione originale. Jason, Jennie, Ian, Gabrielle, Brian e Tori si ritrovano quando uno di loro suggerisce che sia arrivato il momento di realizzare un reboot di Beverly Hills, 90210. Impresa non facile, dal momento che la riunione, risvegliando vecchi amori e dissapori, potrebbe dar vita ad uno sviluppo ancor più interessante. Cosa accadrà all’iconico gruppo, che il mondo ha visto crescere insieme, mentre tenta di riprendere e continuare la storia da dove si era interrotta?

La Doherty ha vestito i panni di Brenda Walsh nelle prima quattro stagioni, prima di essere allontanata per divergenze con la produzione ed iniziale nel 2017 la lotta contro il cancro, ora regredito.

FONTE EW.