Think Movies Shazam

“SHAZAM!” debutta al botteghino conquistando 102 milioni dollari internazionali e 57 nazionali.

“SHAZAM!” debutta al botteghino conquistando 102 milioni dollari internazionali e 57 nazionali.

Il super eroe della Warner Bros.: “SHAZAM!”, conquista il boxoffice debuttando al botteghino internazionale con 102 milioni di dollari, che sommati ai 56 statunitensi permettono al cinecomic, prodotto dallo studio con 98 milioni, di totalizzare globalmente 158, 6 milioni di dollari.

Il film, con protagonista l’adolescente Billy, Asher Angel, in grado di trasformarsi in un adulto dotato di straordinari poteri, Zachary Levi, grazie ad un mago che lo ha scelto come suo campione, ottiene il miglior incasso in Cina, dove guadagna 30,9 milioni, segue il Messico con 6,2, il Regno Unito con 5,3 e la Russia con 5,2.  Prossima ed ultima uscita il 19 aprile in Giappone.

Al secondo posto delle classifiche internazionali troviamo il live action “DUMBO”, rivisitazione della celebre animazione Disney del 1941, diretta dal visionario regista Tim Burton. A distanza di due settimane dall’arrivo nelle sale, infatti, il lungometraggio supera i 200 milioni di dollari a livello mondiale, di cui 137,5 internazionali, compresi i 39, 6 dell’attuale fine settimana, e 76 nazionali, per un totale tuttavia, piuttosto deludente.

Non male invece l’horror della Paramount, tratto dal romanzo di Stephen King: “PET SEMATARY”, prodotto con 21 milioni, che al suo debutto conquista in tutto 42 milioni dollari, 25 nazionali e 17,3 ottenuti in 46 piazze estere.

In Russia, il racconto incentrato su una famiglia la cui nuova abitazione è situata accanto ad un sinistro cimitero per animali che dà il via ad una serie di terrificanti eventi, tocca i 3.1 milioni, a seguire Messico e Regno Unito con 2 milioni ciascuno.

Dal canto suo “CAPTAIN MARVEL”, che recentemente ha abbattuto il muro del miliardo di dollari al botteghino mondiale, continua la sua corsa inarrestabile portando a casa altri 14,1 milioni, internazionali, piazzandosi così al nono posto tra i film più proficui con protagonista un supereroe.

Per finire “US”, della Universal, di Jordan Peele, regista rivelazione con “Scappa – Get Out”, supera i 200 milioni, incassando 64,2 milioni all’estero e 152, 4 in casa.

FONTE VARIETY.