HOT CORN RIPORTA IN SALA “TOP GUN”.

HOT CORN RIPORTA IN SALA “TOP GUN”.

Dopo aver riportato in sala titoli importanti come “Il grande Lebowski”, “Shining” e “Suspiria”, questa volta Hot Corn ritorna agli anni Ottanta con un evento speciale dedicato a uno dei cult del decennio: Top Gun” di Tony Scott.

Il 4 aprile, alle 20.30 al cinema Odeon di Milano, verrà proiettato il film che ha reso popolare Tom Cruise e la bellissima Kelly McGillis, un modo unico per rivedere una storia che due generazioni non hanno mai potuto guardare sul grande schermo.

Uscito in sala in Italia il 18 settembre del 1986, “Top Gun” fu il secondo film più visto della stagione 1986/1987 dietro Il nome della rosa di Jean-Jacques Annaud. Incassò quasi 400 milioni di dollari in tutto il mondo e generò un culto tale che il 26 giugno 2020, a trentaquattro anni dall’uscita del primo film, arriverà l’atteso sequel, “Top Gun”: nei panni del pilota Pete Mitchell detto Maverick ancora Tom Cruise.

L’ingresso in sala è gratuito fino a esaurimento posti: occorrerà registrare la propria presenza su www.hotcorn.com e attendere la conferma. Il viaggio di Hot Corn negli Anni Ottanta continuerà poi a Napoli, mercoledì 17 aprile, con la proiezione in sala di Ricomincio da tre, il film di debutto di Massimo Troisi, che arrivò nei cinema il 13 marzo nel 1981.

Hot Corn è una testata giornalistica di CHILI SPA. CHILI, fondata nel giugno 2012 a Milano, è una realtà europea dell’intrattenimento digitale, attiva in UK, Polonia, Germania e Austria. Il servizio, offre le Anteprime al Cinema, le Prime Visioni, un catalogo digitale di migliaia di film e serie TV, DVD e Blu-Ray, Gadget Esclusivi ed è fruibile da Smart TV, lettori Blu-Ray, PC, tablet e smartphone.

Diretto da Andrea Morandi, già giornalista di Ciak e Repubblica, Hot Corn ha sede a Milano e conta più di venti corrispondenti da Los Angeles, New York, Londra, Roma, Manchester e Santiago del Cile, a conferma della vocazione internazionale della testata, disponibile sia in italiano che in inglese (hotcorn.com/en).  

La Redazione.