“INSTANT FAMILY” con Mark Wahlberg, la featurette sulla creazione del film.

“INSTANT FAMILY” con Mark Wahlberg, la featurette sulla creazione del film.

“Instant Family” è la nuova commedia scritta e diretta da Sean Anders (Come ammazzare il capo 2, Daddy’s Home) con Mark Wahlberg (The Departed, The Fighter, Ted), Rose Byrne (Le amiche della sposa, Cattivi vicini 2) e il Premio Oscar®   Octavia Spencer (The Help, The Shape of Water).

Già con Daddy’s Home Anders aveva diretto Mark Wahlberg in una commedia incentrata sulla vita di famiglia; stavolta però il coinvolgimento del regista è totale, in quanto il soggetto è ispirato alla sua vita personale.

Come i protagonisti Pete ed Ellie, infatti, anche Sean Anders e la moglie hanno preso in affido tre bambini – “Questo è un film che può essere una commedia e può scaldare il cuore”.

“L’onestà fa parte della storia” – commenta Isabela Moner, che interpreta la più grande dei tre fratelli adottati dai Wagner. E l’autenticità dei rapporti familiari si respira in tutto il film: sentimenti ed emozioni autentiche sono stati riportati fedelmente sulla pellicola grazie a un meticoloso lavoro di consultazione con famiglie reali.

Tutte le persone interessate al progetto sono assistenti sociali o hanno in qualche modo a che fare con il sistema dell’affido: da alcuni attori alla crew, fino a un gruppo di supporto simile a quello che si vede nel film, con cui gli attori si sono potuti confrontare per calarsi meglio nel ruolo. “Questo film è così vero perché ci si è presi il tempo di parlare con le altre famiglie”.

Quando Pete ed Ellie decidono di realizzare il sogno di avere una famiglia si imbattono nel mondo dell’adozione. Dopo l’incontro con tre fratelli, tra cui una ribelle quindicenne, si ritrovano inaspettatamente da zero a tre bambini nel giro di una notte. I coniugi dovranno darsi da fare ed imparare i concetti base dell’essere genitori, nella speranza di diventare una famiglia.

“INSTANT FAMILY” si ispira agli eventi realmente accaduti nella vita dello scrittore, regista e produttore Sean Anders.

QUI LA FEAUTURETTE.

La Redazione.