“SUBURRA – STAGIONE 2”, disponibile su Netflix dal 22 febbraio, Alessandro Borghi racconta l’evoluzione del suo personaggio nella FEATURETTE

“SUBURRA – STAGIONE 2”, disponibile su Netflix dal 22 febbraio, Alessandro Borghi racconta l’evoluzione del suo personaggio nella FEATURETTE.

La trasformazione è iniziata: Aureliano Adami è sempre di più Numero 8. L’attore Alessandro Borghi ci racconta l’evoluzione del suo personaggio, sul set di “Suburra Stagione 2”, ora disponibile su Netflix.

QUI L’INCONTRO STAMPA CON ILO CAST: SUBURRA LA SERIE – SECONDA STAGIONE.

QUI LA FEAUTURETTE.

Tornano i protagonisti della serie: Aureliano (Alessandro Borghi), Spadino (Giacomo Ferrara), Lele (Eduardo Valdarnini), Sara Monaschi (Claudia Gerini), Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro) e Samurai (Francesco Acquaroli). Accanto a loro, altri personaggi già presenti nella prima stagione si riveleranno decisivi nelle dinamiche del potere: la sorella di Aureliano, Livia Adami (Barbara Chichiarelli), Adelaide Anacleti (Paola Sotgiu) e Angelica (Carlotta Antonelli), rispettivamente la madre e la moglie di Spadino. Ad inserirsi nella complicata trama tra politica, Chiesa e criminalità anche tre nuovi personaggi: Adriano (Jacopo Venturiero), Nadia (Federica Sabatini) e Cristiana (Cristina Pelliccia).

la Redazione.