LEE UNKRICH regista di “Coco” e “Toy Story 3” lascia la Pixar Animation Studios

LEE UNKRICH regista di “Coco” e “Toy Story 3” lascia la Pixar Animation Studios

Lee Unkrick, premio Oscar con “Toy Story 3” e “Coco”, lascia gli Studios di Emeryville, in California, della Pixar Animation, ponendo fine ad una collaborazione che durava da ben 25 anni.

Il regista, entrato a far parte dell’azienda come montatore del primo episodio della saga di “Toy Story”, ha informato i dipendenti attraverso un comunicato diffuso lo scorso venerdì dichiarando – “Non me ne vado per fare un film in un altro studio, bensì non vedo l’ora di trascorrere del tempo con la mia famiglia, e recuperare ciò che in questi anni ho dovuto mettere parte”.

Queste invece le parole twittate ai colleghi.

Per me è impossibile riuscire ad esprimere in modo adeguato, quanto sia stato epico questo viaggio durato 25 anni, e quanto abbia significato collaborare con persone fantastiche e talenti fenomenali. Molti di voi sono come una famiglia per me, ed è difficile immaginare il fatto di non essere più qui alla Pixar con voi.

Pete Docter, subentrato a John Lasseter, in seguito all’uscita burrascosa di quest’ultimo, ha elogiato così il collega.

Lee è arrivato alla Pixar mentre stavamo creando Toy Story, e da allora ha avuto una grande influenza su tutti gli altri film Pixar. Ci ha istruiti sulla messa in scena, sulla composizione ed il taglio. La sua abilità artistica e artigianale, come editore e co – regista, hanno determinato l’alta qualità dei nostri progetti, così come la capacità di trovare il giusto umorismo e la profonda emozione, che gli hanno permesso di realizzare alcuni dei film più importanti dello studio.”

Se guardi il panorama del cinema contemporaneo, è difficile trovare qualcuno più brillante di Lee Unkrick” – prosegue il presidente della Pixar Jim Morris“E’ stato l’uomo chiave che ha permesso ai film Pixar di elevarsi”.

Lee ha lasciato un segno indelebile nel mondo del cinema, e siamo grati per la passione e il talento che ha portato in ogni film della famiglia DisneyPixar su cui ha lavorato” – afferma il presidente della Walt Dinsey Studios, Alan Horn“Ci mancherà”.

FONTE HOLLYWOOD REPORTER.