ANSEL ELGORT SARA’ TONY NEL NUOVO ADATTAMENTO DI WEST SIDE STORY DIRETTO DA STEVEN SPIELBERG

ANSEL ELGORT SARA’ TONY NEL NUOVO ADATTAMENTO DI WEST SIDE STORY DIRETTO DA STEVEN SPIELBERG.

La star protagonista di Baby Driver: Ansel Elgort, per il quale ha ricevuto un Golden Globe, vestirà in panni di Tony, nell’adattamento cinematografico di WEST SIDE STORY diretto da Steven Spielberg, ruolo appartenuto inizialmente a Larry Kert nell’omonimo musical di Broadway del 1957, di Arthur Laurents e Stephen Sondheim, su cui lo sceneggiatore Tony Kushner sta basando la nuova scrittura, e successivamente a Richard Bevner nel film vincitore del premio Oscar nel 1961.

Elgort, figlio del fotografo di Vogue Arthur Elgort e Grethe Barrett Holby, è nato e cresciuto a Manhattan, dove ha frequentato, esibendosi in vari musical, la Fiorello H. La Guardia, la scuola di spettacolo resa celebre dalla serie Fame, situata dei dintorni di Lincolm Square, quartiere delle arti costruito su quello che era, in effetti, il West Side di West Side Story.

Spielberg ha inoltre preso nella sua squadra Justin Peck, uno dei coreografi più famosi di Broadway, vincitore quest’anno di un Tony Awards per il lavoro svolto nel revival Carousel.

Ispirato a Romeo e Giulietta di William Shakespeare, WEST SIDE STORY, le cui riprese inizieranno nel 2019, mostra l’impossibilità di vivere il proprio amore da parte di un ragazzo e una ragazza di diverse culture, attraverso la rivalità delle rispettive bande.

FONTE DEADLINE.